Vita di Clan

Il nostro Clan si riunisce in sede una volta al mese per organizzare le attività in programma, ma anche per vivere un momento di riflessione e di confronto sulle tematiche scout e sull'andamento della Sezione. D'altra parte, quando la Sezione chiama... il Clan risponde, in qualunque momento dell'anno!

 
A ottobre, in occasione della festa di apertura dell'anno scout e dei Passaggi di Branca, il Clan prepara una calorosa accoglienza ai rover che, terminata la loro strada in Compagnia, prendono la Partenza e diventano senior: il Clan li aspetta la domenica mattina presso Case Vaccà e li accoglie con una piccola cerimonia, il nuovo foulard blu e una lauta colazione, che i neo senior dimostrano sempre di apprezzare... soprattutto dopo la notte trascorsa in giro per i monti! Al pomeriggio, il Clan si sposta al Curlo e prepara la merenda per tutti i ragazzi di ritorno dalle rispettive attività e per le famiglie che si uniscono a noi in questo momento di festa.

 
In autunno cominciano le attività legate al territorio, prima fra tutte la manutenzione del rifugio Gilwell: ogni anno i senior dedicano due o tre uscite a pulire i locali, riparare porte e finestre, sistemare il terreno circostante, in modo che il rifugio si presenti sempre in ordine e pronto ad ospitare sia i nostri ragazzi, sia gli escursionisti che vi si fermano numerosi. Peccato però che spesso sia necessario sprecare molto tempo a raccogliere e portare a valle i rifiuti lasciati da persone poco, o per niente, corrette… 

Altre iniziative meritano di essere ricordate, anche se si tratta di esperienze ormai concluse! 

Negli anni '90 il Clan si è reso disponibile a collaborare con altre associazioni locali - Amici di Arenzano, CAI (Club Alpino Italiano), Protezione Civile, Croce Rossa, Agesci ed altri - ad un progetto di sorveglianza dei ripari dell'entroterra arenzanese, vero e proprio patrimonio di storia e cultura rurale.

Dal 1997 al 2009, la nostra Sezione ha avuto in custodia dalla Comunità Montana Argentea il riparo Fasciun, situato sulle pendici del monte Argentea: la manutenzione del riparo, di cui si sono fatti carico soprattutto i senior, ha rappresentato un'importante attività di autofinanziamento. Nel corso degli anni, oltre al taglio dell'erba e alla pulizia della fonte, sono stati realizzati lavori di risanamento interno, protezione delle parti in legno e costruzione di panche.

Infine, dal 1999 al 2003 i senior hanno guidato con entusiasmo il progetto di Sezione del Percorso Natura: un antico sentiero di collegamento tra il Lago della Tina e l'itinerario Campo-Monte Argentea è stato ripulito dalla vegetazione e lungo il percorso sono stati sistemati, con il contributo di tutti i ragazzi, pannelli informativi di carattere storico-naturalistico e panche in legno da cui ammirare il panorama.


Poco prima di Natale, il secondo fine settimana di dicembre, la Sezione si ritrova insieme per l'annuale Festa della Fondazione e, spesso, sono proprio i senior che si divertono ad organizzare attività e giochi...

 

Il periodo natalizio offre anche l'occasione per attività di autofinanziamento, con l'obiettivo di far fronte alle numerose spese: la sede, i materiali, la ricerca dei posti per i campi estivi, gli appuntamenti come il Jamboree e il Roverway, che permettono agli esploratori e ai rover di sperimentare la dimensione internazionale dello scoutismo. A volte si organizza un vero e proprio spettacolo, altre volte una cena aperta alle famiglie e agli amici, altre ancora un mercatino itinerante, che propone oggetti realizzati dai senior, ma spesso anche da lupetti, esploratori e rover, che mettono così alla prova la propria abilità manuale... oppure la propria abilità di cuochi, visto che il maggior successo sembrano averlo i biscotti!

Il 22 febbraio, di nuovo tutti insieme per il Giorno del Pensiero, anniversario della nascita del fondatore dello scoutismoRobert Baden Powellche tutti gli scout del mondo festeggiano scambiandosi un pensiero di amicizia e un augurio fraterno. Le attività, a cui spesso collaborano i senior, sono legate ai temi della fratellanza, della condivisione, della solidarietà. 

 

In primavera, fervono i lavori di pulizia e sistemazione del giardino esterno alla nostra sede di Villa Maddalena, che ci offre un comodo spazio per attività e giochi, ma richiede cure costanti! D'altra parte la sede è uno dei principali impegni del Clan fin da quando, nel 1994, il Comune di Arenzano ci ha concesso l'uso dei locali: il primo anno, con un lavoro piuttosto impegnativo, siamo riusciti a trasformare un sottotetto (dalle condizioni disastrose!) in una comoda e attrezzata sede scout, ma l'opera dei senior è proseguita anche negli anni successivi, perché da allora sono state apportate molte migliorie, come la cucina, il bagno con doccia e il laboratorio per le attività manuali.


E non è finita qui! Tra marzo e aprile va in scena Bricchi Puliti, la manifestazione che dal 2008 ci vede coinvolti insieme alle associazioni arenzanesi più legate al territorio: Amici di Arenzano, U Gruppu, ANA (Associazione Nazionale Alpini), CAI (Club Alpino Italiano), Anti Incendio Boschivo e, negli ultimi anni, anche Agesci. Lo sforzo comune ci permette di realizzare diversi interventi di manutenzione presso sentieri, aree verdi, ripari e rifugi del nostro entroterra: un bene al quale tutti noi teniamo moltissimo!

 

Da aprile, si arriva anche troppo in fretta al mese di giugno e alla festa di chiusura dell'anno scout, sempre insieme alle famiglie dei ragazzi: anche in questo caso i senior sono spesso in prima linea, con la preparazione del pranzo o, perlomeno, di una super merenda...

 

Fino al 2007, dopo la chiusura delle attività il Clan era ancora impegnato nella Mostra-Mercato della Comunità Montana Argentea, che rappresentava per la nostra Sezione una preziosa occasione di visibilità, oltreché di autofinanziamento: il primo sabato di luglio, si allestiva con l'aiuto dei rover un grande stand all'interno della festa e si preparavano braciole e salsiccia per 500 e più persone!

 

Negli anni successivi, il Clan ha contribuito a ideare, organizzare e gestire altre iniziative di visibilità sul territorio, come il mitico Scoutdoor del 2011, con tre giorni di attività scout nel Parco comunale, e l'originale Arenzano Green Fest del 2013, manifestazione a tema ambientale nella quale abbiamo coinvolto anche le altre associazioni nostre partner in Bricchi Puliti.


E infine i campi estivi, dove i senior vanno a ruba come autisti, cucinieri, cambusieri… e tuttofare! La stanchezza è tanta, ma è bellissimo trascorrere una o due settimane a tu per tu con i ragazzi e condividere con loro le emozioni del campo, dall'alzabandiera del mattino al fuoco di bivacco sotto le stelle!

Sezione di Arenzano

CNGEI

Corpo Nazionale Giovani Esploratori ed Esploratrici Italiani

C.N.G.E.I. Corpo Nazionale Giovani Esploratori Italiani
SEZIONE di ARENZANO
Via Terralba 77, c/o Villa Maddalena - 
16011 Arenzano (GE)

328 0034999 - arenzano@cngei.it

Codice Fiscale 95054790100

  • Facebook
  • instagram
  • YouTube