Legge e Promessa nel mondo

Tutti gli scout del mondo aderiscono a una Promessa e a una Legge universali, che riflettono i principi in cui crede lo scoutismo

  • dovere verso dio (adesione a determinati principi spirituali e lealtà alla religione che li esprime)

  • dovere verso gli altri (la famiglia, il prossimo, la società, il proprio paese)

  • dovere verso se stessi (sviluppare le proprie risorse, per realizzarsi pienamente come singoli individui e giocare un ruolo attivo nella società).

 

Promessa e Legge sono state concepite all'inizio del ventesimo secolo dal fondatore del movimento scout, Robert Baden Powell: ogni associazione nazionale, pur rimanendo fedele ai principi dello scoutismo, ha rielaborato la formula originaria per adeguarla ai tempi e alle realtà locali. Per garantire che la diversità di espressione non comprometta l'unità del movimento e la coerenza ai valori che lo ispirano, la Promessa e la Legge delle diverse associazioni nazionali sono soggette all'approvazione delle organizzazioni mondiali WOSM (maschile) e WAGGGS (femminile). Anche il Cngei ha la propria versione di Legge e Promessa.

 

Con la Promessa, ogni scout del mondo si impegna a fare del proprio meglio per compiere il proprio dovere (verso dio, verso gli altri, verso se stesso), per agire con altruismo e per rispettare la Legge.

 

Gli articoli della Legge esprimono comportamenti positivi (lo scout è, lo scout fa) e indicano, con parole semplici, il modo di essere a cui deve tendere chi è scout e quali sono i valori a cui deve fare riferimento: lealtà, altruismo, amicizia verso il prossimo e verso la natura, cortesia, rispetto, ottimismo, parsimonia, purezza di pensieri, parole e azioni.

 

Legge e Promessa scout sono rivolte agli adulti e ai soci giovani da 12 a 19 anni, vale a dire esploratori e rover. Per i lupetti Baden Powell ha concepito formule più semplici, anch'esse in seguito riprese e contestualizzate dalle varie associazioni nazionali.

 

Formule originarie

Per i più curiosi, ecco le formule originarie scritte da Baden Powell (naturalmente, in inglese!).

 

The Scout Promise

On my honour I promise that I will do my best:

To do my duty to God and the King.
To help other people at all times.
To obey the Scout Law.

 

The Cub Scout Promise

I promise to do my best, to do my duty to God and the King, to keep the Law of the Wolf Cub Pack and to do a good turn to somebody every day.

 

The Scout Law

A Scout's honour is to be trusted.

A Scout is loyal to the King, his country, his officers, his parents, his employers and those under him.

A Scout's duty is to be useful and to help others.

A Scout is a friend to all and a brother to every other Scout, no matter to what social class the other belongs.

A Scout is courteous.

A Scout is a friend to animals.

A Scout obeys orders of his parents, patrol leader or Scoutmaster without question.

A Scout smiles and whistles under all difficulties.

A Scout is thrifty.

A Scout is clean in thought, word and deed.

 

The Cub Scout Law

The Cub respects the Old Wolf.

The Cub respects himself.

Sezione di Arenzano

CNGEI

Corpo Nazionale Giovani Esploratori ed Esploratrici Italiani

C.N.G.E.I. Corpo Nazionale Giovani Esploratori Italiani
SEZIONE di ARENZANO
Via Terralba 77, c/o Villa Maddalena - 
16011 Arenzano (GE)

328 0034999 - arenzano@cngei.it

Codice Fiscale 95054790100

  • Facebook
  • instagram
  • YouTube