Vita di Clan
Diventare scout... da grandi!
Mostra altro

Senior e Clan

Lo scoutismo è un movimento giovanile in cui, se i giovani sono i fruitori dell'esperienza educativa, i soci adulti sono coloro che permettono l'esistenza e lo sviluppo del movimento stesso. Ogni adulto svolge nella propria associazione scout un servizio che è stimolato dalla gioia di poter offrire qualcosa di sé agli altri, un servizio in grado di dare gioia anche a chi lo riceve.

 

I senior

Tutti i soci adulti iscritti in una Sezione Cngei, indipendentemente dal ruolo che ricoprono, sono considerati senior: adulti che credono nello scoutismo laico, desiderano contribuire a educare buoni cittadini e scelgono di avere un ruolo attivo all'interno della Sezione, impegnandosi secondo la propria disponibilità di tempo, le proprie esperienze, le proprie capacità e risorse.

L'impegno degli adulti è indispensabile! Non solo come educatori diretti, che prestano il proprio servizio nel Gruppo, ma anche come educatori indiretti, vale a dire come dirigenti che curano l'andamento e lo sviluppo della Sezione oppure come senior senza incarico specifico, che si occupano delle numerose attività di supporto. È importante sottolineare come i dirigenti e i senior senza incarico, pur avendo solo occasionalmente un rapporto diretto con i lupetti, gli esploratori o i rover, siano comunque considerati educatori! Infatti, garantendo il funzionamento della Sezione, gli educatori indiretti creano le condizioni affinché i Capi possano realizzare le diverse attività previste dal metodo scout. Altro aspetto imprescindibile è che i dirigenti e i senior senza incarico condividono con i Capi la responsabilità di rappresentare un esempio positivo nei confronti dei giovani iscritti, un esempio di adesione concreta e costante alla Legge scout.

Bisogna infine aggiungere che, per praticità, vengono chiamati senior soprattutto gli adulti che non ricoprono incarichi specifici, né come Capi o Vice Capi in Gruppo, né come dirigenti in Sezione: i senior così intesi indossano un foulard di colore blu, che contraddistingue e accomuna gli adulti senza incarico di tutte le Sezioni Cngei italiane.

 

Il Percorso senior

Sia per gli adulti che provengono dall'esterno oppure da un'altra associazione scout, sia per i rover che hanno appena lasciato la Compagnia, il primo passo è la partecipazione al "Percorso senior", utile sia per conoscere o approfondire i principi fondamentali dello scoutismo e le scelte del Cngei, sia per verificare la condivisione personale di tali principi e tali scelte, nonché la disponibilità al servizio.

Il Percorso senior può essere organizzato a livello sezionale oppure a livello regionale e consiste in una prima parte teorica (di solito tre incontri serali e un bivacco, nell'arco di un paio di mesi), una seconda parte di sperimentazione del servizio (circa due mesi) e un momento finale di verifica. Se l'adulto intende proseguire la propria esperienza nel mondo scout, chiede di iscriversi in Sezione e, una volta iscritto, chiede di pronunciare la Promessa senior.  

 

La Promessa

Con la Promessa senior, l'adulto si impegna a rispettare e promuovere i valori dello scoutismo. 
Ecco il testo della Promessa senior: 
"Sul mio onore mi impegno ad uniformare la mia condotta ai valori espressi nei principi fondamentali dello scoutismo e ad agire costantemente con spirito di fratellanza, tolleranza e altruismo."

L'adulto che entra in Sezione dall'esterno pronuncia anche la Promessa scout, che comprende l'impegno ad osservare una Legge condivisa da tutti gli scout del mondo.
Ecco il testo della Promessa scout: 
"Prometto sul mio onore di fare del mio meglio per compiere il mio dovere verso Dio, la Patria e la famiglia, di agire sempre con disinteresse e lealtà, di osservare la Legge scout."

 

Il Clan

I senior disponibili a impegnarsi concretamente al servizio della Sezione - in particolare, i senior senza incarico - si riuniscono nel Clan, che si occupa di:

  • offrire supporto alla Sezione (sede, magazzino materiali, segreteria ed altro), così come ai Gruppi e alle singole Unità (in particolare, durante i campi estivi)

  • organizzare e gestire attività sezionali di vario tipo (incontri di Sezione, attività di visibilità o di autofinanziamento, attività legate al territorio)

  • organizzare occasioni di formazione per i senior e gli altri soci adulti

  • svolgere attività di servizio al Cngei

  • stimolare i senior ad assumere compiti di responsabilità all'interno della Sezione e/o dell’associazione. 

Il Clan si ritrova in sede una volta al mese e, insieme al Coordinatore Senior (CoordS), progetta le attività che più rispondono ai bisogni della Sezione. Di norma, le attività del Clan impegnano una domenica (o un fine settimana) al mese e, per lo più, c'è da rimboccarsi le maniche... Ogni tanto i senior si concedono anche una giornata di svago, comunque preziosa per rafforzare amicizie e ideali!

Sezione di Arenzano

CNGEI

Corpo Nazionale Giovani Esploratori ed Esploratrici Italiani

C.N.G.E.I. Corpo Nazionale Giovani Esploratori Italiani
SEZIONE di ARENZANO
Via Terralba 77, c/o Villa Maddalena - 
16011 Arenzano (GE)

328 0034999 - arenzano@cngei.it

Codice Fiscale 95054790100

  • Facebook
  • instagram
  • YouTube